Arturo Berto – Spedito ad Auschwitz come ribelle di Badoglio

Le case bruciavano, era tutto raso al suolo. Ci hanno lasciati là, ma non avevamo cibo, non avevamo niente. Rubavamo patate. Potevamo anche cercare di andare a casa, ma da soli, però...Mi chiamo Berto Arturo e sono nato a Cartura il due luglio del ’21 da Nicola e da Bissacco…

Continua a leggere Arturo Berto – Spedito ad Auschwitz come ribelle di Badoglio